la sensitiva che ha previsto il coronavirus

la sensitiva Silvya Brown
Con 10 anni di anticipo la sensitiva Silvya Brown aveva previsto l’emergenza sanitaria con sorprendente precisione nei dettagli

Sylvia Brown – e’ stata una nota e famosa medium sensitiva scrittrice
(U.S.A. 1936 – 2013)

Forse lo sai già, o lo avrai visto sul web, su qualche notiziario o anche siti di informazione riguardo

la nota sensitiva medium e scrittrice Silvia brown (1936 – 2013), pare che avesse proprio profetizzato in uno dei suoi molti libri, con dovizia di particolari e con 12 anni di anticipo, il drammatico contagio mondiale del Coronavirus, il nemico invisibile che sta sconvolgendo la vita di tutti noi e in tutto il mondo.

Profezia sul Coronavirus riconosciuta veritiera con i dettagli scritti dalla sensitiva

Perfino i piu’ autorevoli e seri network di informazione mondiale, ammettono che la profezia sul coronavirus appare reale ed evidente, senza nessuna forzatura anche perché riportata in un suo libro, come già anzidetto, uscito nel 2008 e venduto e letto in tutto il mondo. Qui sotto puoi vedere la foto della pagina del libro interessata, questa è la versione in lingua originale inglese, che tradotta la trovo di una precisione davvero evidente e sbalorditiva, tanto sono precisi i dettagli quanto addirittura la data.

estratto libro con profezia sul virus
estratto del libro di Silvya Brown con la profezia sul virus e le conseguenze

Intorno al 2020 una grave malattia simile alla polmonite si diffonderà in tutto il mondo, attaccando i polmoni e i bronchi e resistendo a tutti i trattamenti noti. Quasi più sconcertante della stessa malattia sarà il fatto che improvvisamente svanirà con la stessa velocità con cui è arrivato, attaccherà di nuovo dieci anni dopo e poi scomparirà completamente. Sylvia Browne End Of Days (2008)

sulla sensitiva e la sua profezia critiche indecenti e subdole

Questa nota e autorevole sensitiva, medium e scrittrice (nata nel 1936 e deceduta nel 2013) come tutte le persone di successo aveva ricevuto anche aspre critiche con gli immancabili detrattori, che ancor oggi, di fronte anche a queste parole precise e sconcertanti per la loro precisione nei dettagli, trovano motivazioni e assurde giustificazioni per le quali la nota veggente medium avrebbe avuto solo fortuna e …

sarebbe stata facilitata nella sua profezia da certi eventi accaduti al tempo in cui la scrisse.
Non staro’ a dilungarmi, ne’ mi metterò a discutere certe critiche che ho letto sul web per le quali non trovo parole adatte per definirle, come la scusa che dire “intorno al 2020” e’ troppo generico, perche’ potrebbe voler dire un anno compreso dal 2016 al 2023 !!! e quindi era facile indovinare 🙂 Oppure che il virus e’ stato riconosciuto in Cina nel 2019 (da qui il nome COVID-19) e quindi il 2020 e’ l’anno sbagliato, e via con sciocchezze e pretesti di questo genere, della serie quando si vuol negare perfino L’EVIDENZA..

La sig.ra Brown nel libro dice che il virus ad un certo punto scomparira’ (per la gioia di tutto il mondo immagino io) per poi riapparire 10 anni dopo e poi scomparire di nuovo definitivamente: la profezia sembrerebbe quindi a lieto fine, (facciamo gli scongiuri) e il tempo ce lo sapra’ dire.

Prendiamo il buono che pare esserci nella profezia sul Coronavirus annunciata dalla Sensitiva ma difendiamoci comunque con la conoscenza scientifica

Intanto pero’ al presente, per tranquillizzarci un po’ ulteriormente, prendiamo il buono che c’e’ nella previsione della nota sensitiva sul maledetto virus, poiche’ se impariamo a conoscere meglio il nostro nemico invisibile possiamo gestire meglio timori e stress, restare piu’ sereni, e per questo ho scelto di condividere anche con te questo interessantssimo videoclip

dall’autorevole canale – sito MYLIFE.

il videoclip è in lingua inglese ma con la traduzione simultanea in italiano, ed e’ altamente istruttivo e incoraggiante:buona visione!

il filmato aiuta molto a conoscere meglio questo Covid-19 e le conseguenze che comportera’, come difenderci efficacemente per uscirne al piu’ presto, e altre informazioni dettagliate interessanti grazie alle quali riusciremo a tranquillizzarci ‘, e a continuare ad affrontare questo periodo di emergenza sanitaria, con le annesse limitazioni di movimento e tutte le brutte conseguenze che implica, con MAGGIORE SERENITA’ E FIDUCIA NEL FUTURO.


Aggiornamento del 15 aprile 2020

Il video di MYLIFE non è piu’ disponibile. Ho provveduto a sostituirlo con un altro video, in lingua inglese con sottotitoli in italiano con la spiegazione dettagliata e interessante del Covid-19: Video pubblicato dal Ministero della salute.

 

 


Usciremo da questa emergenza: ci vorra’ tempo, ci vorra’ coraggio, spirito e determinazione, ma ne usciremo… piu’ forti e virtuosi di prima.

RICORDA:

La vita è per il 10% cosa ti accade e
per il 90% come reagisci

 
AGGIORNAMENTO DEL 05 AGOSTO 2020 

Dalla fine dell’incubo  lock down – coronavirus  sono passati due mesi più o meno,
stiamo ancora assistendo ad un dilagare del virus Covid19  nel resto del mondo
mentre per il momento da noi stiamo assistendo ad una specie di stasi che non ci permette di riprendere una vita
che possa anche solo apparire  normale ma che nemmeno ci vincola in  rigide e insofferenti ristrettezze e stressanti limiti come accadeva prima.


Ricorderai che abbiamo fatto in aprile un piccolo rituale propiziatorio collettivo, abbiamo agito tutti insieme e la forza magnetica generata potrebbe aver avuto effetti importanti sul contenimento della diffusione
proprio grazie al vostro  fiducioso contributo
ed alla forza che insieme abbiamo generato
nel rispetto dell’ energia dell’universo.

IL RUMORE DI FONDO E I SUONI CHE PROVENGONO DALL’UNIVERSO

 

Siamo arrivati al secondo capitolo di questa brutta avventura
e per questo mi accingo a fare una nuova lettura attraverso gli arcani
in merito al proseguimento di questa pandemia che è tutt’altro che finita.

Parliamo intanto di noi e del nostro paese:
dall’apertura della nostra lettura gli Arcani  ci fanno vedere
che sicuramente usciremo da questo problema
e che tutto tornerà poi ad una autentica normalità
ma. . .  ahimé!  la strada è più lunga del previsto.


Nonostante questo
ci sarà un momento che rappresenterà la vittoria su questa immane
catastrofe sociale ed economica
.
In fase iniziale purtroppo vivremo ancora con inquietudine questo timore del contagio,
ci saranno ostacoli e problemi prima di poter dire che è tutto finito adesso.


Nonostante la bella premonizione sul Corona Virus e sulla fine del problema, vedo arrivare
ancora  pianto e dolore
quindi purtroppo vedo arrivare una situazione difficile
magari attraversata da altri problemi conseguenti  che adesso andremo ad analizzare.


Infatti se il virus passerà o comunque sarà ridimensionato e controllato,
non altrettanto facilmente ritornerà tutto come prima, ad una situazione di normalità.
si dovrà risolvere la complessa problematica dei risvolti sociali , gestire i conflitti conseguenti alla povertà e l’indigenza sempre più diffusa, gli errori commessi e naturalmente questo non sarà solo un problema
italiano ma di tutto il mondo.

Vediamo che tipo di disagi dovranno affrontare gli italiani nel dopo covid19:
Dovremo ritrovare un equilibrio finanziario – sociale dopo i duri colpi che hanno mandato al tappeto la nostra economia , ma ovviamente dovremo impegnarci a fondo
per ottenere risultati che si possano definire apprezzabili
quindi povertà conflitti e disastri economici attraverseranno la nostra penisola
come vere tempeste e cataclismi, ma sapremo reagire ed affrontare le avversità
come sempre abbiamo fatto in passato, non c’è problema che non si possa 
risolvere con la buona volontà,  l’atteggiamento giusto, il tempo e la paziente fiducia nei propri mezzi.


In questo contesto per molti aspetti drammatico, saranno comunque rivalutati e riemergeranno dall’oblio alcuni valori importanti come la famiglia i rapporti umani, ci restringeremo in una vita più sobria ma salutare
e questo ci darà la forza di andare avanti con nuova forza interiore:
il Natale, le feste familiari acquisiranno un significato importantissimo
e finalmente sarà riscoperto e rivalutato l’ apprezzamento e l’importanza dello stare in famiglia.

Riscoprire le cose importanti, ciò che ha più valore nella famiglia, come accade in questo  breve videoclip. 

 

Persino coloro che a suo tempo hanno causato il dilagare dell’epidemia
si impegneranno con buonsenso per il suo superamento,
avranno tanti traumi e vittime sulla coscienza,
ma cercheranno di non pensare più in maniera superficiale come hanno
fatto tempo indietro.


Tutto questo non basterà per risollevare la nostra economia
la quale con la sua morsa sui più deboli provocherà 
vittime e gravi disagi che tutti dovremo affrontare con buona volontà e spirito di abnegazione.

Il nostro governo e le istituzioni non saranno in grado purtroppo di far fronte ai gravi disagi
sociali che arriveranno specialmente da ottobre in poi
e questo porterà le persone a voler opportunamente e naturalmente difendere i propri cari
vedo rabbia e impegno nel combattere gli errori del passato;
la tensione sociale crescerà sempre di più
vedo fiumi di persone che si recano alle urne per votare, ma
non capisco di che tipo saranno, se non fossero le regionali
allora vorrebbe dire che anche il governo è caduto nel frattempo.


Le elezioni porteranno un rincuoramento
ma ahimè i disagi sociali aumenteranno ancora di più,
E’ molto difficile capire  cosa potrebbe accadere nei mesi a venire (gli Arcani a volte
rivelano poco , ma si dice che ci sia sempre un valido motivo e che nulla sia casuale)
ma piano per volta la situazione tornerà ad una normalità e ad una calma
di cui adesso abbiamo veramente bisogno.

Questo periodo vedrà crescita dei casi
ma anche grande sforzo per contenere l’infezione,
disordini sociali ,suicidi, perdita di denaro,
perdita di tutto quel tessuto sociale produttivo;
a quel punto il governo dovrà per forza aiutare il popolo italiano

questa volta non potrà più fregarsene
e mentre questa classe politica capirà e riconoscerà gli errori commessi
verrà surclassata e deposta
ma anche questo come abbiamo visto in fase iniziale comporterà ulteriori
disagi.

Vediamo all’estero:
Vedo una situazione in cui non si può fare niente
se non attendere che l’ondata sia passata
e soprattutto cercando di far rispettare le regole più importanti per la
tutela e contro la diffusione.
Improvvisamente ci sarà una flessione
che spaventerà
perchè improvvisa e da tenere sotto attento monitoraggio;
tutto il mondo sarà devastato da questa ondata
e piano per volta inizierà una ripresa ma graduale,
in fase iniziale anche le borse risponderanno con fatica
e con qualche aumento di lieve entità.
In quel momento è come se avessimo affrontato una guerra mondiale
più subdola di una guerra vera
e più insidiosa.



Vorrei riproporre un rituale di proseguimento  per la notte di  San Lorenzo ( 10 agosto
il cui scopo sarebbe quello di poter esprimere un desiderio
e naturalmente con l’auspicio di vedere tale desiderio realizzato soprattutto per i più deboli
e i più colpiti.

aspetteremo quella notte alla ricerca di una stella cadente
nel mentre penseremo al nostro desiderio più grande.

La notte di San lorenzo metteremo una

bacinella di acqua pulita e potabile fuori di casa
in un luogo protetto (sotto una tettoia per esempio)
Scriveremo sull’acqua con il dito il nostro
desiderio piu’ profondo ed etico, esprimendolo con uno o 2 termini/verbi essenziali,

poi rimarremo in attesa di una stella cadente.

Se ti trovi in vacanza o comunque in luoghi diversi dalla tua abitazione

puoi svolgere ugualmente il rituale propiziatorio; puoi benissimo trovarti 
anche in uno spazio aperto come un prato o ai margini di un bosco.
In questo caso sarà sufficiente riparare la bacinella d’acqua  anche con il tuo corpo.

Esprimeremo due desideri uno personale per la nostra famiglia

per il nostro amore o per il nostro lavoro
ed uno collettivo per tutte le persone disagiate e afflitte del nostro universo.

In quel preciso momento ,quando vedremo la nostra stella cadente
il nostro desiderio, la nostra intenzione manifesta si legherà alla stella:
provvedi a bere anche una modesta quantità di acqua dalla bacinella
e il rituale sarà concluso

 

 



Saremo in molti durante quelle poche ore a svolgere questo rituale, e la nostra forza unita  sarà considerevole;
potremo riuscire a portare un grande risultato nei mesi a venire
magari facendo  mitigare anche le difficoltà che abbiamo veduto nelle previsioni.

Importante: dopo che avrai svolto il rituale propiziatorio di proseguimento, torna su questa pagina e posta un commento descrivendo sommariamente come è andato il tutto, le tue sensazioni e le tue emozioni sorte durante 
il rituale e l’osservazione del cielo.

Rammenta poi che questo rituale propiziatorio lo consiglio per la notte di San Lorenzo perché è la giornata più adatta per individuare una stella cadente, ma ovviamente vale per qualsiasi altra notte di qualsiasi altro giorno, per cui anche se leggerai tardi questo contenuto, pur non potendo unirti con la tua energia positiva ai molti altri amici e amiche nella notte di San Lorenzo, potrai ugualmente svolgerlo in una notte successiva, e anche in questo caso ti invito a postare in un commento qui la tua esperienza.

 

Total Page Visits: 2503 - Today Page Visits: 5
Condividi

2 commenti su “la sensitiva che ha previsto il coronavirus”

  1. Per quanto ne dicano i soliti scettici, questa si è rivelata una profezia sorprendente e sorprendentemente dettagliata, e per quanto riguarda i soliti noti che negano l’evidenza rendendosi anche ridicoli, bisogna ricordare in proposito un principio da sempre valido in psicologia e neuroscienze:
    negare, perfino ciò che è evidente, è un meccanismo di difesa, che impariamo ad attivare già quando siamo piccoli per proteggerci da pensieri ed eventi che ci appaiono insostenibili o ingestibili. Grazie Mariamonica per l’interessante articolo

    Rispondi
  2. Ho letto l’articolo molto interessante ed anche il precedente che parlava della profezia avverata dalla sensitiva. Minuziosi dettagli che si sono puntualmente avverati. Ci sono cose impossibili da spiegare, non puoi far altro che credere! Ed io ci credo!

    Un abbraccio.

    Rispondi

Lascia un commento

Banner modifica consensi